copertina-per-articoli

Editoriale n. 1-2, Lavori in corso

L’obiettivo con il quale abbiamo iniziato lo scorso anno l’esperienza della rivista sudcomune era quello di occuparci da vicino delle recenti trasformazioni del capitalismo, per descriverne le caratteristiche e le tendenze e soprattutto per interrogarci sul loro superamento. Nell’editoriale 0, in breve, abbiamo insistito sulle ragioni che hanno portato alla nascita della rivista e gli

te lo do io il reddito di cittadinanza

No all’autoritarismo del «Reddito di Sudditanza»

di Marco Bascetta (in il manifesto.it,ottobre 2018) Che il «reddito di cittadinanza» pensato dai Cinque Stelle si trovasse agli antipodi da ogni ragionamento che, prendendo atto delle trasformazioni produttive, dell’intermittenza e della contrazione del lavoro intendeva fronteggiarne razionalmente le conseguenze sociali, era evidente fin da subito. Ma che alla fine si rivelasse un puro e

81A-36rJIIL

le utopie socialiste di King Camp Gillette: una recensione

Pubblichiamo la recensione di Cesare Milanese scritta in occasione della traduzione italiana di “The Uman Drift” (1894), un testo di King Camp Gillette, socialista utopico, inventore del rasoio e fondatore dell’omonima multinazionale. Il Turbine Umano (Elemento 115, Roma 2018; traduzione e cura di Vanni De Simone) verrà presentato a Roma in Campo De Fiori il 18

brick-608x400

Il paradosso della produttività

di Christian Marazzi (in tysm.org,ottobre 2018) È un vero e proprio rompicapo quello della produttività che resta piatta, cioè non aumenta, malgrado le innumerevoli innovazioni tecnologiche che da anni ormai pervadono le nostre economie. Dall’esplosione del computer personale all’inizio degli anni ’80 alla odierna digitalizzazione dei processi produttivi, distributivi e comunicativi, non c’è ambito del nostro

fiamma-montezemoloNeon-Afterwords_1-2016-courtesy-Kadist-1628x1085

Nicchie e comunità imperfette Il paradosso antropologico

di Massimo De Carolis (operavivamagazine.org,ottobre 2018) È appena arrivata in libreria la nuova edizione de Il paradosso antropologico di Massimo De Carolis (Quodlibet, 2018). Per gentile concessione dell’editore pubblichiamo un estratto della Premessa alla seconda edizione Il paradosso antropologico è un tentativo di riflettere sul rapporto fra lo scenario politico contemporaneo e quella che, con

uragani

Uragani e oceani riscaldati

J. Hansen e M. Sato (in comune-info.net,ottobre 2018) Qualche settimana fa, a metà settembre, l’uragano Florence ha messo in ginocchio la East Coast degli Stati Uniti: decine di morti, migliaia di persone costrette a fuggire nei centri di emergenza, centinaia di migliaia rimaste senza elettricità per molti giorni, oltre mille strade chiuse al traffico, ecc. Il

The-Apartment-1440x708

Lavori senza senso

di Paolo Mossetti (in il tascabile.com,ottobre 2018) Con un capitalismo americano che, come il Barone di Münchhausen, è riuscito a sfuggire alle sabbie mobili tirandosi fuori per i capelli, raggiungendo dieci anni dopo la crisi dei subprime quasi la piena occupazione, ci può essere ancora spazio per lamentarsi del lavoro salariato? C’è voluto un antropologo anarchico, lo

Mimmo Lucano durante una manifestazione per il bracciante maliano Soumayla

La campana di Riace

di Ida Dominijanni (in internazionale.it,ottobre 2018) In un paese come l’Italia in cui un partito al governo può restituire cinquanta milioni di maltolto alle casse pubbliche in ottanta comode rate, in una regione come la Calabria che non smette di essere massacrata da pratiche amministrative criminali di ogni genere, accade che il sindaco di un

# io sto con riace-720x380

Riace: un modello di città dell’accoglienza

di Manou Novellino (in societadeiterritorialisti.it,maggio 2018) Il sindaco di Riace, Domenico Lucano, è stato arrestato con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.Riace, è un paesino sulle colline ioniche della Calabria, ha iniziato a riprendere vita grazie ai profughi del sud del mondo. E questo per la tenacia di un riacese, Mimmo Lucano, mosso da una grande passione per un mondo

Mark_Fisher

Elogio interessato del perturbante

di Benedetto Vecchi (in euronomade.info,settembre 2018) Weird e Eeire, due termini difficilmente traducibili in italiano per il significato molteplice, inafferrabile che hanno anche in inglese. Indicano l’ossessione per ciò che è strano, ma anche per le cose fuori posto, fuori dalla norma. Possono indicare inoltre un sentimento di straniamento cresciuto all’interno di una condizione familiare

Foto LaPresse - Cosimo Calabrese
16/10/2015 Taranto
Cronaca
Taranto: un violento nubifragio ha creato disagi e danni in città, in particolare al quartiere Tamburi, dove si trova l'azienda Ilva. All'interno dello stabilimento in mattinata alcuni reparti sono stati evacuati.

ILVA: l’unica scelta libera ce l’aveva il governo

di Rita Cantalino (in asud.net,settembre 2018) Prologo È difficile scrivere qualcosa su quello che sta accadendo a Taranto in questi giorni per una ragione molto semplice: non c’è niente di nuovo. Che il popolo tarantino fosse stato sacrificato sull’altare del progresso e del profitto era un  dato che avevamo acquisito già da tempo. Che ogni

un-opera-di-mimmo-paladino

Il discorso sulla sovranità nazionale è congeniale alla destra

di Marco Bascetta (in ilmanifesto.it,settembre 2018) I socialisti che votarono i crediti di guerra a favore della macelleria che devastò l’Europa tra il 1914 e il 1918 erano di «sinistra» e buoni patrioti. Il successo della rivoluzione d’ottobre fu invece la conseguenza di una scelta decisamente antipatriottica. Rievocare tutto questo nella polemica contemporanea tra «sovranismo»

Diminish-and-Ascend-de-David-McCracken-Bondi-Australia-768x577

Si può vendere il cielo?

Silvia Ribeiro (in comune-info.net,settembre 2018) Sono necessarie radici per affrontare la tormenta, tanto più profonde e solide quanto più forte imperversa. Si tratta di qualcosa che il cambiamento climatico rende ancora più drammatico. Questo è lo slogan dell’alleanza delle organizzazioni di base e dei movimenti popolari più incisiva degli Stati Uniti. It takes roots, come si chiama in

(ANSA) - ANCONA, 24 LUG - Terzo manoscritto dell'Infinito di Giacomo Leopardi.

Leopardi e i filosofi

di Francesco Paolella ( in tysm.org,settembre 2018) Giuseppe Rensi, Su Leopardi  e Adriano Tilgher, La filosofia di Leopardi e altri scritti leopardiani, due volumi a cura di Raoul Bruni, Nino Aragno Editore, Torino 2018 Studiosi o meno di filosofia, le parole e le idee di Leopardi sono per tanti un porto sicuro e una vera

SAMSUNG

Ribellarci con i migranti nelle città,allearci con soggetti imprevisti,andare oltre l’orrore populista !

di OMID FIROUZI TABAR ( in euronomade.info,settembre 2018) Proviamo a venire subito al punto. Oggi, per leggere politicamente il contesto italiano, diventa più che mai necessario non traballare nemmeno un istante e assumere con decisione una delle costanti, potremmo quasi dire metodologiche, dell’approccio foucaultiano e della cultura politica operaista (e problematicamente chiamata post-operaista) a cui siamo

1 2 3 28